Categorie
Ballerini

Timor Steffens

Timor Steffens è un ballerino, coreografo e insegnante di Amici di Maria De Filippi. Nel suo curriculum, esperienze molto importanti, che gli hanno permesso di farsi un nome e di diventare famoso anche in Italia, dove è stato ampiamente conosciuto grazie al talent show Amici. La sua passione per il ballo gli ha permesso non solo di danzare con grandi artisti di fama mondiale, ma anche di svolgere dei ruoli di rilievo in alcuni programmi televisivi, che gli hanno permesso di accrescere la sua popolarità.

Chi è Timor Steffens? Identikit

  • Nome e cognome: Timor Steffens;
  • Data e luogo di nascita: è nato a Roermond il 09/10/1987;
  • Età: 34 anni
  • Segno zodiacale: Bilancia;
  • Lavoro: Ballerino, coreografo e insegnante;
  • Misure, altezza e peso: è alto 190 centimetri circa.

Approfondisci…

Biografia di Timor Steffens, cosa sapere sul passato e sulla storia del coreografo di Amici

Timor Steffens è nato il 9 ottobre 1987 a Roermond (Paesi Bassi), ma si è trasferito con la sua famiglia, alla tenera età di 6 anni, nella città di Rotterdam, dove ha potuto studiare presso la Rotterdam Dance Academy. Ha origini olandesi, Timor Steffens, ma ha passato molti anni della sua vita a Los Angeles, dove ha raggiunto grandi traguardi.

Ma chi è Timor Steffens davvero? Il coreografo non ama parlare molto di sé e dei suoi genitori ma, grazie a questa biografia e alle curiosità sulla sua storia, scoprirete tante informazioni che lo riguardano.

Cosa fa nella vita Timor Steffens, hobby e carriera dell’insegnante di Amici di Maria De Filippi

Qual è il lavoro di Timor Steffens? Ballerino, coreografo e non solo. Sin da ragazzino, Timor ha dimostrato di avere un grande talento, di aver voglia di imparare e mettersi alla prova, per questo, nel 2008, ha deciso di prendere parte a So you think you can dance (edizione olandese), classificandosi secondo (primo Ivan Paulovich).

A Los Angeles, dopo gli studi in Olanda, ha avuto l’occasione della sua vita: nel 2009 è entrato a far parte del cast di 12 ballerini (scelti fra 5000) del Re del Pop Michael Jackson. Purtroppo il cantante è venuto a mancare un mese prima dell’inizio del tour mondiale This is it: comunque Steffens si è esibito con la compagnia di ballo durante la commemorazione pubblica allo Staples Center di Los Angeles. Nel film-documentario dedicato a Michael Jackson, Steffens è il primo dei ballerini a comparire.

L’anno successivo Timor ha preso parte al programma Move like Michael Jackson e al film Burlesque; è entrato a far parte del corpo di ballo di Chris Brown nel 2011 e nel 2012 è stato scelto per fare il giudice in Beat the best, un talent show famoso in Olanda.

Dopo tutte queste esperienze, è volato in Italia, dove è stato scelto come direttore artistico di The voice; nel 2015 è stato giudice di Dance Dance Dance in Olanda e nella versione italiana nel 2016. Il vero successo in Italia arriva con Amici di Maria De Filippi, diventando insegnante nel 2018. I video di Timor Steffens che balla ad Amici (pubblicati sul suo profilo Instagram) hanno dato la dimostrazione al pubblico italiano che non è solo un coreografo, ma anche un ballerino di talento.

Timor Steffens deve essere ricordato anche per le importanti collaborazioni avute durante la sua carriera. Questi sono solo alcuni dei nomi più importanti: Chris Brown, Michael e Janet Jackson, Beyoncé, Usher, Madonna, Britney Spears, Lil Wayne, David Guetta, Whitney Houston.

Timor Steffens, la frase da like

Lascia che la musica ti guidi, senza fretta. Era molto attento a ciò che accadeva nel mondo e a come ognuno dovrebbe trattare l’altro. Secondo Micheal ciascuno avrebbe dovuto essere grato per le opportunità che aveva e per le scelte di ogni giorno, perché ci sono molti bambini che non hanno queste possibilità.

Intervista di Timor Steffens a LetteraDonna.it

Timor Steffens e Michael Jackson: tutta la verità sul loro rapporto

Michael Jackson ha influenzato molto la vita di Timor Steffens. Lo ascolta da piccolo perché sua madre era pazza di lui: “Mia madre era una grande fan di Micheal Jackson – ha confessato il coreografo a LetteraDonna.ite insieme guardavamo tutti i suoi concerti in TV. Mi hanno influenzato da subito, fin da piccolo. Quando lei era felice spesso ballava: da allora ho sempre associato la danza al senso di libertà”.

Timor Steffens ha poi parlato delle esperienze condivise col Re del Pop: “Lavorare con lui è stata un’esperienza surreale. Abbiamo condiviso dei momenti indimenticabili. Come direttore musicale, coreografo e performer era veramente inestimabile. Era un perfezionista e non era mai soddisfatto”.

La vita privata di Timor Steffens, i pettegolezzi sulla fidanzata Zoey Ivory e su Madonna

Chi è la fidanzata di Timor Steffens? Fino alla fine di giugno 2020 si pensava che il ballerino fosse single ma poi è stato lui stesso su Instagram a rispondere a una domanda dei follower su quanto amore provasse per la sua fidanzata: inaspettatamente Timor ha condiviso un omino dalle braccia allungate sia a destra sia a sinistra, per indicare un livello d’amore infinito, e ha taggato Zoey Ivory, attrice e modella che ha vinto a Miss Nederland 2016 e partecipato anche a Miss Universe dello stesso anno.

Di Timor sappiamo che in passato ha avuto pure una relazione con Madonna, la Regina del Pop, sebbene sulla sua vita privata non abbia mai voluto sbilanciarsi preferendo vivere i suoi amori in maniera discreta. Ecco perché lo stupore dopo la confessione su Zoey Ivory è stato parecchio. La storia con Madonna comunque è naufragata quasi subito e Timor non ha mai parlato di lei neanche quando ad Amici 18 Pio e Amedeo hanno fatto battute sul suo conto.

In passato sono anche emerse voci di corridoio che lo vedevano legato a Elena D’Amario, la ballerina professionista di Amici, ma non è stato mai ufficializzato nulla, e tutto sembra essere solo frutto di pettegolezzi.