Categorie
Personaggi televisivi

Sonny Di Meo

Salvatore Sonny Di Meo è conosciuto per essere stato due volte corteggiatore nel programma di Maria De Filippi Uomini e Donne, precisamente prima per conquistare la tronista Giulia Quattrociocche poi per fare breccia nel cuore di Sara Shaimi. Conosciamolo meglio in questa biografia ricca di curiosità su passato, carriera e vita privata.

Chi è Salvatore Sonny Di Meo? Identikit

  • Nome e cognome veri: Salvatore Di Meo;
  • Data e luogo di nascita: è nato nel 1992 a Milano;
  • Età: 30 anni;
  • Segno zodiacale: //;
  • Lavoro: impiegato;
  • Misure, altezza e peso: 185 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di Sonny Di Meo: origini, storia e passato del corteggiatore di Sara a Uomini e Donne

Il nome vero di Sonny Di Meo è Salvatore. Il ragazzo è nato a Milano nel 1992 e lì ha vissuto per molto tempo fino a quando non ha deciso di lasciare la città per andare a Londra, dove ha iniziato a lavorare come cameriere.

Sonny è molto legato alla famiglia: non solo alla mamma Terry e al papà Giuseppe ma anche al fratellino Samuel e alla sorella Denise che le ha dato anche un nipotino, Christopher.

Nel passato di Sonny c’è anche un periodo buio, quando ha dovuto lasciare una donna di cui era innamorato a 24 anni perché non avrebbe potuto dargli ciò che voleva: “Ho sempre avuto difficoltà a fidarmi delle persone – racconta Sonny in un’intervista di Uomini e Donne magazine del 3 febbraio 2020 -, anche delle donne […] Per tanti anni non mi sono mai innamorato, ho conosciuto il vero amore già da grande. Avevo ventiquattro anni e vivevo a Miami: ho incontrato una donna più grande di me, che mi dava un bellissimo presente ma che non avrebbe mai potuto garantirmi un futuro […] perché speravo un giorno di poter avere una famiglia e lei non avrebbe mai potuto condividere con me questo progetto“.

Cosa fa nella vita Sonny Di Meo, hobby e lavoro: il percorso a Uomini e Donne

Appassionato di animali, soprattutto di cani – come si nota soprattutto dalle foto pubblicate da lui continuamente sui suoi profili social, Sonny Di Meo ha concluso gli studi superiori ed è poi volato a Londra, dove – come dicevamo – ha lavorato come cameriere.

L’esperienza nella città inglese è testimoniata dai tanti scatti che Sonny ha pubblicato tra Facebook e Instagram, dove tra i commenti si legge però che non vi farà ritorno se non per vacanza. In risposta a un amico che gli chiedeva chi fosse il bambino che teneva in braccio, Sonny il 14 agosto 2018 a proposito del sul suo ritorno a Londra scriveva su Facebook che “Ritornerò ma solo per le vacanze, non penso che vivrò lì di nuovo. Ma nella vita lo sai… Tutto è possibile”. Possibilista insomma ma fino a un certo punto.

Al momento in realtà Sonny ci sembra intenzionato soprattutto a realizzarsi in Italia e a incontrare la persona giusta, come si apprende tra l’altro da una frase che ha condiviso tra le informazioni principali del suo profilo Facebook: “Che se nulla può salvarci dalla morte – questa la citazione attribuita a Pablo Neruda – per lo meno che l’amore ci salvi dalla vita”.

Dopo Londra e Miami Sonny è tornato in Italia, dove ha iniziato la sua avventura a Uomini e Donne: qui ha conosciuto prima Giulia Quattrociocche, che però non gli ha dato molta corda anche perché già innamorata di Daniele Schiavon, poi Sara Shaimi che si è molto legata a lui e Giuseppe Nastasi. Di Sara Sonny ama il sorriso e la sensibilità; inoltre – queste le parole che ha usato sempre nell’intervista di Uomini e Donne magazine del 3 febbraio – “L’aspetto […] che mi ha colpito di più è la voglia di guardare oltre, di non fermarsi all’apparenza e non farsi influenzare dal parere degli altri”.

Sempre fedele a sé stesso, in apparenza burbero e schietto ma comunque onesto, Sonny non ha intenzione di cambiare per nessuno ma spera di innamorarsi. Il corteggiatore può sembrare glaciale e anche poco divertente ma Sara pare aver capito che dietro ai suoi silenzi e all’aria da bello e dannato si nasconde pure un giocherellone.

Sonny Di Meo fisico e tatuaggi, un bel corteggiatore a corte di Maria De Filippi

L’aspetto fisico di Sonny è sicuramente d’impatto, visto che il corteggiatore di Sara fa molto fitness e tiene particolarmente all’apparenza: Facebook e Instagram sono pieni in effetti di foto che Sonny pubblica ogni giorno e con cui mostra i progressi dei suoi allenamenti.

Tanti i tatuaggi di Sonny: ne ha uno enorme sul petto, dove sono disegnati un occhio al centro e due volti sui due pettorali; diversi quelli sulla spalla destra, dove sono disegnati una falena e il volto di una donna che bacia Spider Man a testa in giù; alcuni piccoli tatuaggi sono anche sul polso e un tatuaggio grande è disegnato dal polpaccio fino alla caviglia destri.

Sonny Di Meo, la frase da like

Negli anni ho imparato che sto bene da solo quindi, oggi non è di una donna qualunque che voglio innamorarmi. Non è facile, ma non voglio accontentarmi.

Uomini e Donne magazine, 3 febbraio 2020

La vita privata di Sonny Di Meo

Dicevamo che Sonny Di Meo è molto legato alla famiglia; aggiungiamo che il corteggiatore è molto affezionato soprattutto ai membri più piccoli, precisamente al nipotino Christopher e al fratellino Samuel, a cui ha dedicato vari post su Facebook e su Instagram: sul fratello ad esempio il 10 aprile 2014 scriveva su Facebook che “Lui ancora non lo sa bene… ma il mio colore preferito sta dentro ai suoi occhi quando mi guarda”.

“Tu sei la cosa più importante della mia vita – queste le sue parole sullo stesso social network il il 22 settembre dello stesso anno –. Il regalo più bello che mami e papi mi abbiano mai fatto. Non c’è giorno che io non preghi perché Dio vigili al tuo fianco ogni attimo a disposizione. Sono orgoglioso del piccolo grande ometto che stai diventando. Ti amo, amore mio”.

Quando era a Londra Sonny ha scritto anche una letterina il 25 dicembre 2014 per spiegargli come mai non potesse essere con lui a festeggiare il Natale: il loro insomma è un rapporto bellissimo che, stando a quanto vediamo sui profili social del protagonista di Uomini e Donne, è cresciuto negli anni.