Categorie
Cantanti, musicisti e band

Noemi (Veronica Scopelliti)

Noemi è una cantante e sceneggiatrice che ha conosciuto per la prima volta il successo grazie al talent show X Factor 2. Oltre a cantare e a scrivere alcuni dei suoi brani, ha realizzato anche numerose sue clip: grazie agli studi universitari che ha fatto, ha potuto rendere personali i suoi video musicali, dimostrando di tenere molto al suo lavoro. Noemi ha lanciato tanti brani di successo dal palco del Festival di Sanremo: anche nel 2021, ha deciso di parteciparvi, presentando la canzone Glicine. In questa biografia, è stata delineata la sua carriera e sono state riportate anche le notizie più interessanti sulla sua vita privata.

Chi è Noemi? Identikit

  • Vero nome e cognome: Veronica Scopelliti;
  • Data e luogo di nascita: Nata il 25/01/1982 a Roma;
  • Età: 39 anni;
  • Segno zodiacale: Acquario;
  • Lavoro: Cantante e sceneggiatrice;
  • Misure, altezza e peso: 165 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di Noemi: passato, origini e storia della cantante

Noemi è nata a Roma il 25 gennaio 1982. Ha sempre avuto un bel rapporto coi suoi genitori (di origini calabresi): suo padre Armando le ha trasmesso la passione per la musica (è un musicista), permettendole di suonare il piano, prima, e la chitarra, poi. Ha una sorella di nome Arianna, che compare spesso nei suoi video-clip.

Cosa fa nella vita Noemi: lavoro, hobby e carriera

Che lavoro fa Noemi? È principalmente una cantante, ma ama anche curare i suoi video musicali: non a caso, ha frequentato il DAMS dell’Università degli Studi di Roma Tre e ha conseguito una laurea magistrale in regia televisiva e cinematografica; la sua tesi intitolata Un corpo per Roger Rabbit le ha assicurato il massimo dei voti e la lode.

Dopo alcuni lavori come regista e sceneggiatrice, Noemi ha preso parte alla seconda edizione di X Factor, nel 2008, classificandosi quinta. Grazie al talent show di Rai 2, ha lanciato il suo primo singolo: Briciole. Di seguito, ha pubblicato il primo album, intitolato Sulla mia pelle: qui è presente anche un duetto con Fiorella Mennoia, L’amore si odia.

Il 2010 è un anno importante: l’esordio di Noemi al Festival di Sanremo. Ha presentato il brano per Tutta la vita, piazzandosi quarta, ma la sua posizione in classifica ha creato malumori nei musicisti dell’orchestra che, per protesta, hanno accartocciato e lanciato in aria gli spartiti.

Nel 2011, è stato realizzato il suo secondo disco RossoNoemi; l’anno dopo, si è classificata terza col brano Sono solo parole, dopo Emma Marrone e Arisa.

Ha scelto di diventare anche una coach per un talent show: nel 2013 ha preso parte a The Voice Italy, partecipandovi anche l’anno successivo; il 2014 è stato l’anno della terza apparizione a Sanremo (vi ha portato Bagnati dal sole). Un anno di diversi successi, considerato l’apprezzamento da parte del pubblico nei confronti del brano L’amore eternit realizzato con Fedez.

Si è ripresentata nuovamente a Sanremo con La borsa di una donna, prima, e con Non smettere mai di cercarmi, poi. Nel 2021 ha invece presentato Glicine. Noemi ha vinto un Guinnes World Record: è stata la prima cantante ad aver fatto nove concerti in meno di dodici ore.

Noemi a Sanremo 2021: il significato della canzone Glicine

Noemi, ai microfoni di RaiPlay, nel mese di dicembre, ha voluto parlare in questo modo del suo brano sanremese Glicine: “Ci vedo dentro una riscoperta importante. Ci ho lavorato molto, anche sulle mie emozioni. Mostro dei lati diversi di me, anche delle mie fragilità”. Questa canzone fa parte del suo nuovo progetto discografico intitolato Metamorfosi.

Foto fisico oggi Noemi: dieta, dimagrimento, quanti chili ha perso e tatuaggi

Noemi è dimagrita di 15 chili. Ha spiegato, nel numero di febbraio 2021 di Vanity Fair, che era pronta per il grande cambiamento: “Ho iniziato a prendermi cura di me. E mi sono sentita a casa, in un mondo nuovo, dentro la mia pelle. Ma questa donna qui a cui sono arrivata, l’ho trovata nella mia testa, prima che nei miei passi”.

Monica Germani – la dietista e nutrizionista di Noemi – ha rivelato in cosa consiste il META Experience (un protocollo di dimagrimento e rieducazione al cibo), che la cantante ha seguito con grande impegno: “È un programma strettamente personalizzato e multifattoriale che permette di ritrovare sé stessi e di conseguenza la forma fisica – ha spiegato durante l’intervista a Ilfattoquotidiano.it del 5 marzo 2021 –. Si lavora principalmente sulle fragilità che hanno alterato il rapporto con il cibo e lo hanno reso purtroppo nemico. Si lavora quindi sia sulla componente emotiva che sull’educazione nutrizionale del paziente. Ovviamente non è un modello olistico, ma segue rigorosamente le linee guida scientifiche ufficiali e pertanto la componente clinica (svolta da specialisti) resta un punto fermo”.

Noemi, la frase da like

Sono un’altra da me stessa, sono un vuoto a perdere. Sono diventata questa senza neanche accorgermene. Ora sono qui che guardo, che mi guardo crescere la mia cellulite e le mie nuove consapevolezze.

Canzone Vuoto a perdere di Noemi

La vita privata di Noemi: marito e figli

Chi è il marito di Noemi? Si tratta di Gabriele Greco, il bassista della sua band. Si sono incontrati nel 2008 e la scintilla dell’amore è scoccata immediatamente, anche se inizialmente la cantante era restia perché non voleva mischiare il lavoro con l’amore. Si sono sposati nel luglio 2018 sul Lungotevere e non c’è stata nessuna separazione (si è rivelata una voce infondata). Noemi non ha figli.