Categorie
Attori

Joe Keery

Joe Keery è un attore e un musicista americano, divenuto famoso grazie a Stranger Things, fortunata serie Netflix in cui veste i panni del simpatico Steve Harrington, tuttora ricercato per i suoi capelli. Joe ha fatto parte come chitarrista della band Post Animal, e ha intrapreso anche la carriera di cantante solista: il suo primo album è Twenty Twenty e lo ha lanciato con lo pseudonimo Djo. Conosciamolo meglio con questa biografia ricca di curiosità sulla sua vita privata, sul suo passato e sulla sua carriera.

Chi è Joe Keery? Identikit

  • Nome e cognome completi: Joseph David Keery;
  • Data e luogo di nascita: è nato il 24/04/1992 a Newburyport;
  • Età: 32 anni anni;
  • Segno zodiacale: Toro;
  • Lavoro: Attore, cantante e musicista;
  • Misure, altezza e peso: 180 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di Joe Keery: origini, storia e passato del musicista e attore di Stranger Things

Joe Keery è nato il 24 aprile 1992 a Newburyport in Massachusetts da David e Nina Keery, il primo un architetto, la seconda una professoressa di inglese. La sua è una famiglia molto numerosa perché è cresciuto in mezzo alle quattro sorelle Caroline, Lizzy, Kate ed Emma; è il secondo di cinque figli.

Cresciuto a Newburyport frequentando la River Valley Charter School e la Newburyport High School, Joe ha iniziato a interessarsi di recitazione in generale anche grazie all’insistenza della sorella maggiore. La sua carriera è ricca di tanti bei momenti che riguardano però non solo la recitazione ma anche la musica. Scopriamola assieme.

Cosa fa nella vita Joe Keery, hobby e lavoro: i film e il successo con Steve Harrington Stranger Things

Keery ha studiato teatro alla DePaul University e si è diplomato nel 2014; dopo il diploma ha partecipato a centinaia di audizioni prima di ottenere il ruolo di Steve Harrington in Stranger Things: questo a dimostrazione del fatto che la perseveranza e la determinazione alla lunga possono davvero ripagare. Tra gli altri ricordiamo i ruoli in Empire e Chicago Fire, e la sua prima apparizione che è avvenuta in un film indie di Stephen Cone: Henry Gamble’s Birthday Party.

Nel 2015 è arrivata la svolta: Joe Keey è stato scelto per il cast di Stranger Things, in cui interpreta uno dei ruoli principali, quello del simpatico Steve Harrington che da villain della serie diventa amico dei protagonisti e uno dei personaggi più buoni e divertenti in assoluto. Inizialmente si era presentato per il ruolo di Jonathan Byers che fu però assegnato a Charlie Heaton. Keery ha anche spiegato durante un’intervista di Gq.com del 30 ottobre 2017 che inizialmente Steve avrebbe dovuto essere un cattivo vero e proprio: è stato Joe a proporre una versione alternativa del personaggio che i Fratelli Duffer hanno ben accolto. Il resto è storia.

Vi segnaliamo al riguardo una bella descrizione che Joe ha fatto del suo personaggio in un’intervista di Esquire del 31 ottobre 2017: “A questo personaggio importa soltanto di sé stesso e di come la gente lo vede. Nella prima stagione si vede davvero che gli interessa di questa ragazza [Nancy, ndr]; all’inizio della seconda stagione impara a mettere gli altri prima di sé stesso. Penso che sia una parte necessaria della sua crescita, e lo vediamo attraverso il rapporto con i ragazzi e con le interazioni con Nancy alla fine della stagione”. Per Keery insomma quello di Steve è un viaggio introspettivo che lo porta a cambiare anche con gli altri.

Dopo Stranger Things Keery ha partecipato ad altri film indipendenti, ad esempio nella comedy Free Guy, e ha coltivato la sua passione per la musica. Al riguardo permetteteci di dirvi qualcosa in più: Joe è il chitarrista della band Post Animal che ha debuttato a ottobre 2015 e che ha prodotto l’album When I Think of You in a Castle nel 2018, lavoro a cui Keery ha preso parte, per poi decidere di non partecipare al tour nel 2019.

Ciò non significa che l’attore abbia abbandonato la musica: a luglio dello stesso anno infatti ha lanciato Roddy con il nome d’arte Djo; un secondo singolo, Chateau (Feel Alrigh), è arrivato ad agosto con lo stesso soprannome. L’album è arrivato a settembre dello stesso anno: sempre come Djo Joe ha pubblicato Twenty Twenty. Come dicevamo, la sua è insomma una carriera scandita da percorsi diversi che mostrano tutta la sua passione per l’arte in generale.

L’amicizia tra Joe Keery e Gaten Matarazzo, Dustin di Stranger Things

In molti amano il rapporto che Steve e Dustin hanno costruito in Stranger Things, soprattutto nella terza stagione. E siamo sicuri che li adoreranno ancor di più dopo che leggeranno queste parole che Joe ha usato per parlare proprio di Gaten Matarazzo nella già citata intervista di Esquire: Gaten è un genio; è un ragazzo così gentile e divertente! E sto imparando davvero tante cose su come essere spontaneo e rilassato […] Il piccoletto ha ovviamente dieci anni in meno di me ma si sente molto più maturo. È un ragazzo grazioso; ha davvero la testa sulle spalle”. I due sono amici anche nella vita, e questo è bellissimo se pensate a quanto il rapporto dei loro personaggi sia forte anche nella serie Netflix.

Joe Keery capelli lunghi e corti a confronto, l’ossessione dei fan

Di Joe Keery circolano varie foto con capelli lunghi: l’attore li ha portati sempre così e in alcuni casi somigliano molto a quelli di Steve Harrington; del taglio ha parlato proprio Joe nella già citata intervista di Esquire in merito alle varie scene che lo vedono protagonista assieme a Gaten: “Non è che io faccia qualcosa per i miei capelli: li lavo semplicemente ogni tre o quattro giorni. La gente sembra sconvolta da questo. Ma sono solo i capelli dei miei genitori”. Nessun trucco insomma: solo un’eredità ben accetta.

Chiaramente, dietro c’è anche il lavoro di esperti estetisti e parrucchieri, come ha fatto notare lo stesso Keery: “Il taglio è buono – queste le parole dell’attore a Esquire.com. E se il taglio è buono, è metà del lavoro […] Sarah Hindsgaul […] è la migliore. Fa i capelli per l’intero casto, e puoi vedere il suo lavoro, ed è incredibile quanto accurato e preciso sia […] Lei è la guru dei capelli”.

https://www.instagram.com/p/B5KiywgAGBA/?utm_source=ig_web_copy_link

A proposito di capelli vi segnaliamo che Joe Keery è apparso anche con i capelli molto corti in pubblico mandando in crisi i fan che proprio non hanno apprezzato il nuovo look; effettivamente si trattava di una pettinatura completamente diversa che portò alcuni giornalisti a fargli delle domande mirate: in un’intervista di Entertainment Tonight del 4 ottobre 2019 Joe spiegò che come tutti fanno aveva voluto aggiustarsi i capelli. Nessuna polemica eccessiva dunque sulle reazioni dei fan ma qualche puntino sulle i l’attore l’ha voluto mettere, visto che i commenti erano diventati davvero troppi per un semplice taglio. Tra l’altro l’attore non stava neanche male, come si può vedere in questa foto presa dal suo profilo Instagram:

https://www.instagram.com/p/B3PMTh-gEim/?utm_source=ig_web_copy_link

Ah, una precisazione: quando Steve dice a Dustin come fare i capelli gli suggerisce di usare Fabergé Organics e poi la lacca Farrah Fawcett dopo che i capelli diventano umidi (quattro spruzzi, per la precisione). Vi ricordiamo però che entrambi i cosmetici non sono più disponibili sul mercato (Stranger Things è ambientato negli anni Ottanta).

Joe Keery, la frase da like

Si, questa esperienza mi ha cambiato […] Il giorno prima cammini per strada e nessuno sa chi sei. Il giorno dopo sei circondato […] È folle, totalmente, ma è bello che qualcuno apprezza quello che fai

Lega Nerd, 25 novembre 2019

La vita privata di Joe Keery: il gossip sulla fidanzata Maika Monroe

La vita privata di Joe Keery? Sì, abbiamo certezze: l’attore è fidanzato con Maika Monroe; la loro prima apparizione pubblica risale al 2017 ma non sappiamo quando si siano effettivamente conosciuti. I due sono molto riservati e condividono l’amore per la recitazione: ricordiamo al riguardo che lei ha fatto parte del cast di vari film horror piuttosto noti, ad esempio It Follows e The Guest. Innamorati e con le stesse passioni: cosa chiedere di più?