Categorie
Attori

Fotinì Peluso

Fotinì Peluso è un’attrice italiana che ha interpretato ruoli importanti in alcuni film e alcune fiction piuttosto noti come La compagnia del cigno, Andrà tutto bene e Sotto il sole di Riccione. Padre italiano e madre greca, Fotinì non ha mai messo da parte di studi per inseguire la strada della recitazione che però ha un peso significativo nel suo percorso lavorativo e di vita. Conosciamola meglio in questa biografia ricca di dettagli sul suo passato, sulla sua vita privata e sulla sua carriera.

Chi è Fotinì Peluso? Identikit

  • Nome e cognome: Fotinì Peluso;
  • Data e luogo di nascita: Nata a Roma lo 01/01/1999;
  • Età: 23 anni;
  • Segno zodiacale: Capricorno;
  • Lavoro: attrice;
  • Misure, altezza e peso: 170 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di Fotinì Peluso: origini, storia e famiglia dell’attrice

Fotinì Peluso è nata il primo gennaio 1999 a Roma. Suo padre è italiano mentre sua madre è di origini greche, e quest’incontro fra culture è sempre stato per lei un valore aggiunto. In alcune interviste Fotinì ha raccontato che la madre è di Tebe e che da piccola passava sei mesi all’anno nelle isole, soprattutto a Chios e Skyros. Ha anche una sorella maggiore, di cui ammira il carisma.

I genitori non le hanno mai impedito di realizzare i suoi sogni nonostante i tanti rischi della carriera da attrice. Del legame col padre ha parlato proprio lei in un’intervista di Io Donna del 20 aprile 2020 riservandogli parole davvero belle: “Da piccola – ha raccontato l’attrice – lo consideravo il mio eroe; andava a scuola ai colloqui con i professori, chiacchierava con le mamme. Non ho mai visto nessuno darsi da fare per la famiglia come lui. È avvocato ma a casa sa fare tutto: il falegname, l’idraulico. Ed è l’unico uomo, circondato da donne; mamma, mia sorella, mia nonna, le cugine. Oggi è la mia guida”. Parole migliori Fotinì non poteva usarle; ne sarà senza dubbio felice il papà che a quanto pare si è tanto impegnato per farla crescere nel migliore dei modi.

Fotinì si descrive come un vero Capricorno (ascendente Ariete), quindi davvero cocciuta, orgogliosa e difficilmente pronta ad ammettere di aver sbagliato. In varie interviste si è definita anche felice, determinata, ambiziosa e anche emotiva e solare.

Il significato del nome Fotinì e il rapporto con la Grecia

Il nome di Fotinì ha un significato molto particolare: è stata sua madre a sceglierlo e in greco vuol dire ‘luminosa’. Sempre a Io Donna l’attrice ha raccontato di amarlo e di non temere che possa essere un ostacolo per la carriera: “Amo il mio nome – queste le sue parole –. L’ha scelto mia madre, che si chiama Paraskevi, cioè ‘Venerdì’, d’accordo con papà. Da piccola le perfidie non mancavano. Ma non sono una che si lascia prendere in giro. No, non credo sia un ostacolo”.

A Sorrisi.com il 26 gennaio 2018 Fotinì ha anche parlato del suo rapporto con la Grecia e con il suo popolo: “La Grecia è un po’ come il sud Italia – ha dichiarato l’attrice mostrandosi orgogliosa delle sue radici –, ci sono il sole, il mare, calma e tranquillità. Io sono l’opposto, sono frenetica, ma ammiro e amo quella mentalità. Quello greco mi sembra un popolo più amichevole e, in un certo senso, più semplice e onesto”.

Che fa nella vita Fotinì Peluso, hobby e carriera: le serie, i film e l’approdo su Netflix con Sotto il sole di Riccione

Dicevamo che Fotinì non ha voluto rinunciare agli studi per inseguire esclusivamente la passione della recitazione. E il fatto che i genitori l’abbiano sempre appoggiata è stato senz’altro d’aiuto per la sua crescita personale e artistica.

Fotinì si è prima diplomata al liceo scientifico e ha poi intrapreso gli studi di economia all’Università Roma Tre. Fra le sue passioni spiccano non solo la recitazione ma anche il pianoforte – che suona da tantissimi anni -, la ginnastica artistica, il pattinaggio e lo sci; le piace molto anche lo yoga.

In varie interviste Fotinì ha raccontato che il suo primo provino fu per il film Il bacio di Ivan Cotroneo: l’attrice non riuscì a superarlo ma Ivan capì subito il suo talento e le chiese di restare in contatto, fino a quando non arrivò l’occasione della fiction Rai La Compagnia del cigno. La bocciatura iniziale non ha mai fermato Fotinì che ha continuato a frequentare la scuola senza però rinunciare ai provini. Il resto è senz’altro noto ai suoi fan, visto che l’attrice è poi stata scelta per il cast di vari prodotti di successo: parliamo di serie e film come Romanzo famigliare, Non uccidere, Il regno, Andrà tutto bene, Sotto il cielo di Riccione.

Fotinì ha capito che avrebbe voluto davvero inseguire il sogno della recitazione quando in Erasmus ha frequentato dei corsi serali all’Accademia di teatro a Parigi: “Quell’atmosfera, quell’entusiasmo, ma anche il rigore, la serietà mi hanno travolta – ha confessato a Io Donna. Per la prima volta ho pensato: posso vivere di questo. È stata la svolta”. Ed è stata una svolta che l’ha portata verso il successo.

Fisico Fotinì Peluso: attrice amata anche per la sua bellezza

Inutile dirvi che Fotinì è apprezzata non solo per il suo talento e per i personaggi che ha interpretato ma anche per il suo aspetto fisico essendo una ragazza molto affascinante. Sui social network, neanche su Instagram, l’attrice non compare mai in costume o in pose eccessivamente sensuali ma in alcuni scatti e video emerge comunque tutta la sua bellezza.

Fotinì Peluso, la frase da like

In un mondo dove ancora si crede che l’uomo sia il pilastro, ammiro quelle [le donne, ndr] che dimostrano che non è così, che sono una guida per gli altri, dicono la loro e prendono posizione anche su temi delicati. Penso non sia ancora del tutto scontato nella nostra società

Intervista di Marie Claire, 29 agosto 2019

La vita privata di Fotinì Peluso, il gossip sul fidanzato e il rapporto con Saul Nanni

La vita privata di Fotinì Peluso è tuttora avvolta quasi completamente dal mistero: sappiamo soltanto – come lei stessa ha confessato a Io Donna – che è impegnata con un ragazzo che ha anche origini francesi; per il resto non l’abbiamo mai vista assieme a qualcuno sui social network né nelle occasioni più importanti come presentazioni, conferenze e quant’altro. Ad ogni modo è certo che non stia assieme a Saul Nanni, l’interprete di Marco in Sotto il sole di Riccione, dove lei interpreta Guenda, la ragazza di cui il ragazzo è innamorato.