Categorie
Attori

David Harbour

David Harbour è un noto attore americano che ha raggiunto il successo grazie alla serie televisiva Netflix Stranger Things interpretando il personaggio dello sceriffo Jim Hopper, padre adottivo di Undici. Famoso anche per altri ruoli, come quello di Hellboy, Harbour ha molti film all’attivo. Conosciamolo meglio in questa biografia ricca di curiosità su storia, vita privata e carriera.

Chi è David Harbour? Identikit

  • Nome e cognome completi: David Kenneth Harbour;
  • Data e luogo di nascita: è nato il 10/04/1975 a White Plains;
  • Età: 47 anni anni;
  • Segno zodiacale: Ariete;
  • Lavoro: Attore;
  • Misure, altezza e peso: 190 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di David Harbour: origini, storia e passato dell’attore dello sceriffo Hopper in Stranger Things

David Harbour è nato il 10 aprile 1975 a White Plains da mamma Nancy e papà Kenneth. Impiegati nel settore immobiliare, i genitori non hanno impedito a David di seguire i suoi sogni e realizzare le sue aspirazioni. E hanno fatto benissimo, visto che dopo tanta gavetta e numerose apparizioni è riuscito a raggiungere il successo grazie a Stranger Things.

Il numero di telefono di David Harbour: cos’è successo in rete durante l’emergenza Coronavirus

Simpatico e ironico, Harbour ha anche un rapporto diretto con i fan, e ne ha dato la dimostrazione quando in piena emergenza Coronavirus ha voluto condividere con tutti il suo numero di telefono su Instagram invitando i follower a scrivergli: “Scrivetemi (per piacere non solo ‘Amo Stranger Things ma anche informazioni su voi stessi, di dove siete? Cosa fate? Profilo Instagram? Come stanno le finanze e come va il lavoro in questo periodo? Come sta la famiglia? Tutto ciò che pensate possa essere interessante che io conosca sul vostro conto) […]. Chiaramente […] non risponderò a tutti, e potrei non vedervi (scuse in anticipo se accadrà) ma cercherò di fare un database con amici e fan per vedere se c’è un modo facile per connetterci e aiutarci a vicenda in futuro”.

https://www.instagram.com/p/B-efB_4nP7W/?utm_source=ig_web_copy_link

Cosa fa nella vita David Harbour, hobby e lavoro: i film e i ruoli in Stranger Things, Hellboy e Black Widow

Harbour inizia la sua formazione alla Byram Hills High School in Armonk a New York assieme agli altrettanto noti Sean Maher ed Eyal Podell; si diploma poi al Dartmouth College in Hanover e inizia la carriera da attore con vari ruoli prevalentemente secondari. Ricordiamo al riguardo i film La guerra dei mondi, I segreti di Brokeback Mountain, Revolutionary Road, Quantum of Solace, La preda perfetta, The Equalizer e molti altri: come vedete, si tratta di film davvero importanti ma nei quali Harbour non ha avuto un ruolo fondamentale. Non per suo demerito, sottolineiamolo, vista la sua indiscussa bravura.

Qualche ruolo importante l’ha avuto in Pan Am, The Newsroom, Rake, Manhattan, State of Affairs, ma la svolta è arrivata con Stranger Things, con cui lo sceriffo Hopper, che poi diventerà il padre adottivo di Eleven, ha stregato milioni di fan; sgarbato, scontroso e all’apparenza freddo, il suo è un personaggio che cambia nel corso della serie e che mostra di avere in realtà un cuore grandissimo. Si tratta di un personaggio che lo lancerà nel mondo della televisione e del cinema, e che gli permetterà di essere scelto per altri importanti ruoli, quello di Hellboy, il cui reboot però non ha avuto molto successo, e quello di Red Guardian in Black Widow, pellicola dedicata all’eroina Marvel Nathasha Romanoff.

A parlare del successo inaspettato di Stranger Things è stato proprio lui in un’intervista di Independent del 20 ottobre 2017: “È stato divertente perché settimane prima che Stranger Things uscisse non c’erano state da nessuna parte né pubblicità né promozione […] Nessuno si era interessato […] Le persone hanno davvero risposto allo show […] Gli articoli hanno iniziato a venir fuori […] È stato allora che ho preso consapevolezza del fatto che avevamo colpito un nervo culturale […] Prima che uscisse non pensavo che qualcuno lo avrebbe visto”. E invece Stranger Things gli ha davvero cambiato la vita: “Ha definitivamente cambiato la mia intera esistenza – queste le sue parole sempre a Independent , soprattutto in senso positivo […] Adesso camminando per le strade la gente mi ferma di continuo. È solo perché amano lo show e il personaggio davvero tanto”.

Ricordiamo che per il suo ruolo nella serie Harbour ha ricevuto due nomination, una agli Emmy e una ai Golden Globe, e che ha vinto nel 2017 lo Screen Actors Guild Award for Outstanding Performance by an Ensemble in a Drama Series assieme a tutto il resto del cast. Si tratta insomma di un successo sancito anche in via ufficiale.

Winona Ryder e David Harbour stanno insieme? I rapporti di Hopper e Joyce di Stranger Things nella vita reale

In tanti si chiederanno senz’altro se David Harbour e Winona Ryder stiano insieme nella realtà, visto che in Stranger Things interpretano la coppia d’innamorati Hopper e Joyce; i fatti però non stanno così: i due attori hanno instaurato un rapporto davvero bello – come si vede nelle foto che pubblicano sui social – ma sono solo ottimi amici.

Il fisico di David Harbour e com’era l’attore più giovane

E sì, c’è anche chi è curioso di scoprire come fosse David Harbour da piccolo o quando era più giovane; non ci sono segreti al riguardo perché è stato lo stesso attore a pubblicare varie sue foto del passato : era un bellissimo ragazzo come oggi, con i suoi 190 cm di altezza, è un uomo davvero affascinante.

Ricordiamo tra l’altro che per il reboot di Hellboy Harbour ha dovuto impegnarsi duramente per migliorare il suo aspetto fisico: si è sottoposto a un allenamento di dieci settimane in cui un team di personal trainer ha dovuto collaborare per fargli perdere peso e sviluppare la muscolatura adatta per il personaggio da interpretare. Il fisico di Hellboy non è stato ottenuto quindi con la CGI ma con tanti sacrifici che Harbour ha fatto per interpretare nel migliore dei modi il suo ruolo. Qui di seguito trovate alcune foto che rendono l’idea dei progressi:

https://www.instagram.com/p/BeV8aMrnoPF/?utm_source=ig_web_copy_link

David Harbour, la frase da like

Non penso sia arrogante da dire – anche se mi imbarazza un po’ – ma credo davvero di avere un gran cuore, e il mio desiderio è continuamente quello di […] fare ciò che può creare una società sempre più empatica con gli altri

Brief Take, 21 luglio 2019

La vita privata di David Harbour: il gossip su moglie e fidanzata

Anche se David Harbour è molto riservato la sua vita privata è finita spesso al centro del gossip: l’attore ha una storia con la cantante Lily Allen, con la quale tra l’altro ha trascorso la quarantena imposta dalle misure anti-Coronavirus, ma è stato anche con altre donne famose, ad esempio con Alison Sudol, Julia Stiles e Maria Thayer.