Categorie
Attori Personaggi televisivi

Antonella Elia

Attrice, conduttrice e personaggio televisivo molto noto in Italia, Antonella Elia ha una lunga carriera nel mondo della televisione e dello spettacolo, e ha fatto parecchio parlare di sé anche per le tante liti e discussioni che l’hanno coinvolta: ricordiamo che all’Isola dei famosi 2008 litigò furiosamente con Aida Yespica, oppure che al Grande Fratello Vip 4 non furono poche le discussioni durante la permanenza, ad esempio con Valeria Marini e Fernanda Lessa. Tante sono state le esperienze in TV che le hanno dato soddisfazione: pensiamo a Tale e quale show 2018 e all’Isola dei famosi 2012, edizione che vinse. Conosciamola meglio con questa biografia ricca di curiosità sulla sua vita privata, sul suo passato e sul suo percorso lavorativo.

Chi è Antonella Elia? Identikit

  • Nome e cognome veri: Antonella Elia;
  • Data e luogo di nascita: Nata a Torino lo 01/11/1963;
  • Età: 56 anni;
  • Segno zodiacale: Scorpione;
  • Lavoro: showgirl, attrice, conduttrice e personaggio televisivo;
  • Misure, altezza e peso: 170 cm circa.

Approfondisci…

Biografia di Antonella Elia, la storia e il passato della showgirl

Antonella Elia è nata a Torino il primo novembre 1963 ed è sempre stata un personaggio simpaticamente sui generis; a Io Donna a novembre 2017 rispose alla domanda “Antonella Elia c’è o ci fa?” in modo molto chiaro: “A questa domanda non rispondo. Mi porterò il segreto nella tomba”.

Figlia di Enrico Elia, avvocato torinese che morì quando lei aveva 15 anni, due anni dopo la morte della madre, la vita di Antonella Elia non è stata facile. A Chi a ottobre 2018 fu lei stessa a confessare tra l’altro di aver avuto un aborto: “In amore non sono stata fortunata, ora rimpiango quel bimbo che scelsi di non avere, mi sento incompleta e questa solitudine fa malissimo anche solo a pensarci”. Nonostante questo la sua intenzione non è mai stata quella di far pena, e possiamo dire che ci è riuscita senz’altro visto che anche il sol pensare alla Elia strappa un sorriso: “L’importante – dichiarò sempre a Io Donna nel 2017 – è non fare pena […] Certo, ci sono anche quelli che mi detestano e ai quali suscito sentimenti brutti, ma uno alla fine fa quello che può”.

Sono state tante le volte in cui la Elia ha dovuto rialzarsi e sono tante le cose che vorrebbe dimenticare: una storia difficile, la sua, che però non ha mai sfruttato per avere popolarità o attirare l’attenzione mediatica su di sé. “Il mio passato – ha confessato nella stessa intervista di Io Donnaè triste, è qualcosa che vorrei dimenticare, pieno com’è di cose che mi hanno segnata. Non credo sia giusto che io le racconti, men che meno per fare pena”. Uno spirito da combattente nata, è indubbio, che l’ha portata ad essere determinata in tutte le esperienze televisive a cui ha preso parte come concorrente. Vediamo subito la sua carriera.

Che fa nella vita Antonella Elia: il lavoro, la carriera e gli hobby

Diplomatasi al liceo classico a Torino, Antonella si trasferisce a Roma e comincia subito a prendere parte ad alcuni spettacoli teatrali. Arriverà presto in televisione con alcuni spot televisivi piuttosto famosi degli anni Ottanta – pensate a quelli di Lines, Shampoo Clear ecc. – e poi approderà come valletta alla Corrida – Dilettanti allo sbaraglio dopo essere stata scelta da Corrado; lì sarà confermata per le edizioni degli anni 1991, 1993 e 1994: fu un vero e proprio successo se pensate all’importanza della trasmissione.

Corrado è stato un pigmalione per Antonella che non esita mai a parlarne in quasi tutte le interviste che rilascia. In un’intervista del Giornaleoff del 29 giugno 2020 ha anche ricordato un episodio che lo vede coinvolto: “Durante il primo musical […] un rifacimento […] de ‘La Bella e la Bestia’ […] al Teatro Olimpico di Roma venne il mio amatissimo Corrado. E veniva a vedermi ogni volta che debuttavo […] Dopo 20 minuti dall’inizio dello spettacolo è cascata la scenografia […] La mia prima più traumatica in assoluto, fra tracheite e faringite, senza considerare che cantavo anche male. Finito lo spettacolo, ho aspettato gli ospiti in camerino […] Arrivò Corrado, mi guardò e scoppiò a ridermi in faccia, trasformando l’orrore in una risata a crepapelle”. E non è finita qui: ne abbiamo di cose da raccontarvi sulla carriera della Elia.

Antonella ha lavorato con volti importantissimi del mondo dello spettacolo: con Enrica Bonaccorti a Non è la Rai, con Paolo Bonolis a Bulli & pupe, con Raimondo Vianello nella trasmissione calcistica Pressing, con Alberto Castagna in Cuori e denari e con molti altri e intante altre trasmissioni.

Sarà proprio dopo Cuori e denari che inizierà a lavorare con Mike Bongiorno che la sceglierà come spalla di quiz e varietà, tra i quali segnaliamo l’indimenticabile La ruota della fortuna, dove scoppiò proprio una lite col conduttore: a Mike non andò bene che Antonella sostenesse le ragioni di una concorrente che rifiutò una pelliccia in quanto animalista; il conduttore le fece notare che il suo comportamento avrebbe potuto danneggiare lo sponsor. “Alla fine delle riprese – ricordava la Elia sempre a Io Donna nel 2017 – io piangevo nel camerino e lui venne a dirmi di non prendermela”

Antonella è anche attrice teatrale e televisiva: è stata protagonista del musical La bella e la bestia – regia di Luciano Cannito -, ha lavorato con Claudio Bisio a Zelig – Facciamo cabaret, è stata al fianco di Franca Valeri nella fiction Caro maestro, e potremmo continuare all’infinito. Nel 2002 ritornerà su Canale 5 con Mike Bongiorno alla conduzione di Qua la zampa! e si rilancerà definitivamente con alcuni importanti reality show e programmi televisivi negli anni a seguire: ricordiamo la partecipazione a due edizioni dell’Isola dei famosi (di cui la seconda, nel 2012, vinta), a Buona domenica, il lavoro come inviata nel noto La vita in diretta e la presenza nel cast di X Factor – Il processo ed Extra Factor.

Due grandi ritorni nel 2011 e nel 2012: nel primo caso condurrà con Flavio Insinna il programma che la lanciò, La Corrida, e nel secondo caso naufragherà nuovamente all’Isola dei famosi, dove vincerà contro Manuel Casella imponendosi in finale con il 73.4% dei voti. Altri reality? Ovvio che sì: Pechino Express nel 2017, Tale e quale show nel 2018 e il Grande Fratello Vip 4 nel 2020.

Segnaliamo un’altra curiosità che forse non tutti s’immaginano: l’attrice è stata anche impegnata nel sociale spesso a fianco dei Radicali, tant’è che nel 2005 scrisse vari articoli per il mensile LOOK magazine e arrivò a intervistare un condannato a morte nel carcere di San Quintino. Si può dire senza ombra di dubbio insomma che la Elia, impegnata soprattutto a teatro nel corso degli anni, sia una donna che ha fatto tanta gavetta e che ha una carriera di tutto rispetto alle spalle.

Antonella Elia e Aida Yespica: la lite all’Isola dei famosi 2008

Non possiamo non dedicare uno spazio di questa biografia a una lite che passerà alla storia dell’Isola dei famosi e della televisione italiana: facciamo riferimento a quando nel 2008 lo stress e le condizioni di vita dell’Isola portarono la Elia a tirare i capelli ad Aida Yespica, contro la quale tra l’altro aveva già usato parole piuttosto indigeste.

“Se non ci avessero diviso – ricordava l’attrice al Fatto Quotidiano a luglio 2016 – mi avrebbe sbriciolato le ossa, era il doppio di me. Sì, sono una provocatrice nata, però in questo caso non mi pento, ho solo sbagliato a chiederle scusa”. Il pentimento per le scuse dipende dal fatto che forse se non gliele avesse fatte avrebbe vinto: “In quel periodo – raccontava sempre al Fatto avevo paura di stare sola e temevo l’isolamento da parte del gruppo. Il regista mi disse ‘Hai sbagliato a pentirti, da eroina avresti vinto l’Isola’. Forse aveva ragione”.

Il Grande Fratello Vip 4 di Antonella Elia tra confessioni, liti e tante risate

Il Grande Fratello Vip 4 ci ha permesso di conoscere ancora meglio la Elia che già all’Isola dei famosi 2008 non si era risparmiata. Antonella si è mostrata con tutti i suoi pregi e difetti anche nell’avventura propostale da Alfonso Signorini, dov’è riuscita ad arrivare sino in finale, quando fu battuta da Sossio Aruta al televoto: un risultato tutt’altro che scontato per una concorrente che aveva fatto molto discutere durante la sua permanenza nella Casa.

Del Grande Fratello Vip di Antonella Elia ricordiamo la sua amicizia con Aristide Malnati e le confessioni sul proprio passato che ci hanno offerto un suo ritratto completo. Al Gf Vip 4 Antonella ha discusso animatamente con non pochi concorrenti: pensate soltanto alle liti con Fernanda Lessa oppure a quelle con Valeria Marini che chiese subito provvedimenti alla produzione dopo essere stata spinta; non dimentichiamo neanche quando Antonella si scontrò con Patrick Ray Pugliese.

Si può dire senza dubbio che il suo sia stato un percorso vissuto intensamente, anche perché a un certo punto uscirono anche delle foto di Pietro Delle Piane con Fiore Argento e in molti sospettarono che lui l’avesse tradita: gossip a cui la Elia non ha mai creduto, visto che i due si son subito riconciliati e sono partiti poi per Temptation Island 2020.

Parlando con Signorini durante la puntata del 26 marzo 2020 Antonella si è soffermata proprio sul suo carattere difficile: “Perché sono così non lo capisco, perché sono forse un animale. Son più vicina all’animale che all’essere umano, non lo so…”. La Elia ha anche ammesso di sentirsi cattiva spingendo Alfonso a replicare subito: “Io non credo che tu sia cattiva, Antonella, nessuno di noi lo è”. “Io – queste alcune delle parole della Elia – mi vergogno di quello che sono […] magari non è una gran consolazione ma vorrei esser molto meglio”. Da queste parole potete ben immaginare con quanta verità Antonella abbia vissuto il reality di Canale 5. Programma a cui ha fatto seguito quasi subito la partecipazione a Temptation Island 2020.

Pietro Delle Piane e Antonella Elia a Temptation Island 2020: il percorso della coppia su Canale 5

Antonella Elia e Pietro Delle Piane hanno deciso di partecipare al docu-reality dell’estate per mettere alla prova il proprio rapporto, e sin da subito sono state tante le perplessità perché entrambi sono dei tipi gelosi, e la gelosia – si sa – a Temptation Island fa danni.

Basti pensare soltanto alle parole della coppia durante il video di presentazione pubblicato dal programma. “Sto con Pietro da un anno e tre mesi – queste le dichiarazioni della Elia –. Ho detto sì a Temptation Island perché mi stuzzica molto l’idea di vedere Pietro come reagisce vedendomi circondata da uomini”. “Sono un uomo del Sud – ha subito aggiunto Delle Piane: ho una gelosia proprio… fisica! Non deve farsi toccare neanche la mano e i piedi, è meglio! Evitiamo!”. A voi il video:

Antonella Elia, la frase da like

  Io vorrei fare ridere, vorrei che alla gente quando mi vede scappasse un sorriso

Io Donna, 1 novembre 2017

Antonella Elia è rifatta?

In molti si chiedono se Antonella Elia sia rifatta o meno e la risposta, sebbene sia vecchia di qualche anno, possiamo trovarla in un’intervista di Gay.it di 29 novembre 2017; allora l’attrice confessò di aver paura del tempo che passava ma che nonostante questo non sarebbe mai ricorsa alla chirurgia: “Sono gelosissima del mio volto”, ammise. A dire il vero, anche guardando le foto del passato e confrontandole con foto e video del presente è evidente che la Elia non sia rifatta e che nonostante questo si mantenga davvero in forma e abbia conservato la sua bellezza.

La vita privata di Antonella Elia: il gossip sul fidanzato Pietro Delle Piane e le dichiarazioni sui figli

Riguardo alla vita privata, ricordiamo che prima di Pietro Delle Piane Antonella Elia è stata legata fino al 2018 con lo scrittore Fabiano Petricone. Al momento non sono programmate le nozze. anche se i due ne hanno fatte di esperienze televisive che hanno messo a dura prova il loro rapporto, divenuto senz’altro più maturo.

Ricordiamo che Antonella e Pietro si sono conosciuti dopo un incontro a casa di amici e che tra l’uno e l’altra vi sono più di dieci anni di differenza: niente che abbia mai impedito alla coppia di amarsi follemente e vivere serenamente la relazione.

In merito ai figli Antonella non è madre, e di questa mancanza ha parlato spesso proprio al Grande Fratello, ad esempio in una puntata del 15 gennaio 2020 sottolineando di non averci mai pensato e che, arrivati a una certa età, è troppo tardi per farlo: “La maternità – queste le sue parole – era così distante, paurosa, impossibile da pensare… Non mi passava neanche per l’anticamera del cervello di essere madre. Ero incapace di immaginare la maternità”. Durante il Gf Vip 4 la Elia sentì il bisogno di avere un figlio in affido ma dopo la fine del programma spiegò di non essere ancora pronta in un’intervista di Chi del 27 maggio: “Nella Casa ero convinta di volere un figlio in affido, ma mi rendo conto che non sono pronta e che quell’urgenza era amplificata dal disagio che provavo”.